Ci vediamo ai Vegan Days di Pontedera, il primo week end di dicembre!

Il Vegan Days Festival è una manifestazione che nasce con l’intento di divulgare la scelta etica del vivere vegan e che vuole promuovere un modo di vedere e di vivere attento ai consumi, alla qualità della vita di tutti gli esseri viventi e al rispetto per l’ambiente.

Vegan Days è uno spazio espositivo di prodotti a km 0, alimentazione vegana, abbigliamento e cosmesi cruelty free, realtà dell’economia sostenibile, saranno presenti numerosi punti informativi delle associazioni. La manifestazione sarà animata da un fitto programma culturale: incontri, mostre, workshop e laboratori per bambinə. Ci sarà un’area dedicata al food, dove troverete diverse proposte per poter mangiare durante l’evento.

Il Vegan Days Festival è un evento esclusivamente BENEFIT, il ricavato infatti, andrà a sostenere le attività della sezione LAV di Pontedera e i santuari del territorio, un importante motivo in più per partecipare alla manifestazione e aiutare gli animali salvati.

VI ASPETTIAMO A BRACCIA APERTE!

Il programma lo volete scoprire o no? Eccolo qui, al link seguente! Programma Vegan Days

Giù le mani dai Santuari: mobilitazione nazionale sabato 7 ottobre a Milano

𝐆𝐈𝐔̀ 𝐋𝐄 𝐌𝐀𝐍𝐈 𝐃𝐀𝐈 SANTUARI

Ad una settimana dalla strage e dalle violenze al rifugio Cuori Liberi protestiamo contro gli esecutori materiali delle condanne a morte.
Ci vediamo

📍𝐌𝐄𝐑𝐂𝐎𝐋𝐄𝐃𝐈 𝟐𝟕 𝐒𝐄𝐓𝐓𝐄𝐌𝐁𝐑𝐄 𝐨𝐫𝐞 𝟖:𝟎𝟎

alla sede di ATS Pavia
via Indipendenza, 3
𝐏𝐑𝐄𝐒𝐈𝐃𝐈𝐎

📍𝐒𝐀𝐁𝐀𝐓𝐎 𝟕 𝐎𝐓𝐓𝐎𝐁𝐑𝐄 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟒

Milano (dettagli nei prossimi giorni)
𝐌𝐎𝐁𝐈𝐋𝐈𝐓𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄 𝐍𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐀𝐋𝐄

Quello che è accaduto mercoledì 20 settembre al rifugio Cuori Liberi a Sairano non deve accadere mai più. In nessun Rifugio. A nessun animale liberato.

Non dovrà mai più ripetersi la violenza che abbiamo visto, che molte di noi hanno provato sui propri corpi resistenti e che si è conclusa con il massacro, sotto ai nostri occhi impotenti, di quei nove maiali. Nove compagni che non dimenticheremo.

Una nuova storia si scrive solo attraverso la resistenza ed è sconfitto solo chi non lotta.

Nonostante lo scoramento, la fatica, il dolore indicibile, la nostra lotta non deve mai fermarsi.

Per questo vi aspettiamo tutte e tutti in questi appuntamenti, prima a Pavia e poi a Milano.

Dovremo essere tantissime e tantissimi: le strade dovranno vibrare della nostra indignazione e della nostra rabbia.

Ricordiamo che è importante essere ancora unite e uniti in questa lotta.

Per questo preghiamo tutte le persone e le realtà solidali di fare riferimento, per qualsiasi iniziativa, alla Rete che si coordina con i gruppi che hanno condotto questa resistenza in prima persona.

Appena possibile tutti i dettagli!

#resistiamoconcuoriliberi #giulemanidaisantuari
#giulemanideirifugiantispecisti #animalsanctuary #pestesuina

Domenica 12 febbraio, Firenze: ANIMALI URBANI: IL MONDO VISTO CON LO SGUARDO DI CHI VARCA I CONFINI

 


Sulla scia della manifestazione organizzata a Viareggio lo scorso Dicembre, e con l’aggravarsi della situazione dei selvatici attraverso l’indecente emendamento “Far West” infilato all’ultimo minuto da questa maggioranza politica, dichiaratamente discriminante ANCHE nei confronti degli Altri Animali, continueremo a fare contestazione in piazza per dimostrare tangibilmente che un’altra strada di convivenza multispecie è possibile e assolutamente attuabile, nel rispetto dell’etologia di tutti i viventi.
Il nostro dissenso sarà propositivo e nonviolento, radicale e senza concessioni o baratti che ledano la libertà e la vita dei selvatici che varcano quei confini diventando automaticamente bersaglio mobile di cacciatori, agricoltori e politica specista.
Avremo la possibilità di ascoltare diversi interventi di rifugi, etologi, avvocate, e collettivi Antispecisti.
📍La manifestazione si terrà in PIAZZA SANTA MARIA NOVELLA a Firenze.
📅DOMENICA 12 FEBBRAIO, DALLE ORE 14.30
👉 Non sono ammesse sigle e simboli di associazioni o partiti.
👉 Non sono ammesse persone discriminanti verso categorie oppresse.
👉 Non sono ammessi atti di violenza verbale.
Abbiamo bisogno di far comprendere alle persone e alle istituzioni che siamo informatə e che vogliamo cambiare lo stato delle cose nei confronti dei selvatici.
Serve una divulgazione precisa ed efficace e non le solite frasi di frustrazione animalista che non spiegano nulla e creano demonizzazione e derisione nei confronti delle persone che fanno attivismo seriamente.

Corso di panificazione ad Ippoasi con visita guidata e incontri animali

Dopo la Festa d’Autunno torniamo a lavorare per gettare qualche seme di consapevolezza in più: oggi abbiamo avuto come ospiti i ragazzi e le ragazze di Ciofsfp sezione di Livorno che hanno seguito un corso di panificazione tenuto da Claudio e, nell’attesa della lievitazione del pane preparato assieme, incontrato alcuni degli animali rifugiati e ascoltato le loro storie.
Insieme abbiamo parlato di come vivano e si autodeterminino in luoghi in cui vengono rispettati e lasciati in pace, ma anche che tipi di sfruttamento abbiano subìto prima di arrivare ad Ippoasi.

 

È stato bellissimo ed emozionante condividere saperi pratici e arcaici come la preparazione del pane con farine di grani antichi e realizzato utilizzando pasta madre, così come lo è stato attraversare il rifugio e conoscere Alfie, Cisco, Amanda, Peppa, Pyxis e tuttə.
Il momento più bello per noi, però, è stato verso la fine della visita, quando Agostina ha raggiunto il nostro gruppo che era nel bel mezzo del grande recinto e si è letteralmente sdraiata ai nostri piedi apposta per farsi fare i grattini: lo testimonia anche la bellissima fotografia di gruppo che siamo riuscite a scattare.
Occasioni come queste sono speciali e dobbiamo ringraziare con tutto il cuore i nostri amici Giulio e Nicola della @lacasinadialicebio che ci hanno coinvoltə nel loro lavoro e con i quali collaboriamo da tanti anni, sempre divertendoci e sperimentando nuove possibilità divulgative.
Alla prossima!

30-31-1 ottobre/novembre: Festa d’Autunno ad Ippoasi!

Torna la FESTA D’AUTUNNO AD IPPOASI: vi aspettiamo il 30, il 31 ottobre e il 1 novembre, per tre giornate ricchissime, tutte a sostegno di Ippoasi e del Rifugio della Bubi.
Lo scriviamo subito: PER FAVORE, LASCIATE A CASA I CANI!
Partiamo con il programma:
🔮 per tutta la durata della Festa di Primavera vi aspetta il Mercatino delle Autoproduzioni vegan.
Seguiteci sui nostri canali social per saperne di più!
per scoprire chi sarà con noi!
❤