2 giugno 2019: Smontare la gabbia

Con i primi caldi estivi tornano i primi eventi serali al Rifugio!

Per l’occasione verrà presentato il libro “Smontare la gabbia” Anticapitalismo e movimento di liberazione animale, a cura di Niccolò Bertuzzi e Marco Reggio. Postfazione di Massimo Filippi.

Sarà con noi Francesca Gelli, che ha affrontato in questo volume il tema dell’antispecismo e dell’anticapitalismo come due movimenti che non possono essere portati avanti in modo indipendente, ma che sono strettamente legati fra loro per una lotta comune di liberazione. L’analisi di Francesca metterà in luce il profondo intreccio dei meccanismi di oppressione e di dominio che hanno reso schiavi e oggetti gli animali, gli umani e la stessa Terra.

Dopo la presentazione vi delizieremo con una grande abbuffata vegan e preparata con tanto amore dalla Cucina collettiva di Ippoasi. Ci saranno anche gli arrosticini di seitan artigianale! Come di consueto sarà attivo il Biobar, dove troverete vino biologico, birra artigianale, limonata ed estratti di frutta e verdura freschi.

L’evento sarà così strutturato:

  • ore 16:30: Visita guidata pomeridiana del Rifugio
  • ore 19:00: Presentazione di “Smontare la gabbia” a cura di Francesca Gelli
  • ore 19:00: Intrattenimento bimb*
  • ore 20.30: Grande abbuffata

 

Ecco i prezzi per la cena (arrosticini di seitan e bevande escluse, acqua gratis!):

  • adulti: 15 €
  • bimb* da 7 a 12 anni: 10 €
  • bimb* da 0 a 6 anni: gratis
  • adulti dagli 85 anni in su: gratis

 

Questa occasione è stata realizzata al fine di raccogliere fondi per gli Animali che abitano ad Ippoasi e al Rifugio della Bubi: più di 100 individui. La raccolta fondi avviene grazie alla quota che noi definiamo “contributo responsabile” che verserete al vostro arrivo e che andrà interamente a sostenere il progetto.

Se Ippoasi è in grado di sopravvivere è unicamente grazie a tali donazioni, per cui chiediamo che questa sia davvero responsabile. Se vi piace partecipare a questi eventi sosteneteli: è l’unico modo per far si che possiamo organizzarne altri in futuro!

Prenotazioni

I posti sono limitati, affrettatevi a prenotare. Al momento della prenotazione dovrete comunicare:

  • il numero di adulti e bimbi e l’età
  • un nominativo e un recapito telefonico
  • eventuali intolleranze alimentari

Grazie mille!

Prenota!

9 + 12 =

26 maggio 2019: una domenica diversa

Una domenica in compagnia degli animali in famiglia.

  • Ore 10.30: Lettura insieme del libro “Kiwi” scritto da Carmen Posadas e illustrato Alessandra Manfredi (booktrailer)
    A che animale somiglio? Laboratorio creativo con Alessandra Manfredi. Muniti di cartoncino, colori e forbici, i bambini creeranno la maschera del loro animale preferito mentre chiacchiereranno insieme sulla vita e abitudini degli animali che avranno scelto di rappresentare, prestando particolare attenzione alle similitudini tra loro, aiutati da Alessandra e dallo staff di Ippoasi.
    Costo a persona: 10 €, materiali inclusi.
  • Ore 12: In attesa del pranzo: dediche con Alessandra. L’illustratrice dedicherà con un piccolo disegno le copie dei suoi libri “Kiwi” e “Pirulì” della Biblioteca della Ciopi logosedizioni a chi vorrà acquistarle.
  • Ore 12.30: Pizzata vegan in famiglia, cotta al momento con forno a legna.
    Costo 12 € per gli adulti, 9 € per i bambini (6-12 anni).
  • Ore 15: visita guidata del rifugio per conoscerne i suoi abitanti insieme a mamma e papà.
    Verrà chiesta un’offerta libera e responsabile.
  • Ore 16.15: due chiacchiere di confronto su quanto appreso e visto durante la giornata e abbraccio di gruppo. 

Per bambini dai 7 ai 12 anni accompagnati da almeno uno dei genitori o di chi ne fa le veci. È possibile partecipare agli eventi singolarmente. Il ricavato del laboratorio e pizzata, così come parte del ricavato della vendita dei libri, andranno a beneficio degli ospiti di Ippoasi.

Un evento realizzato da Ippoasi, in collaborazione Alessandra Manfredi e la bottega della Ciopi Logosedizioni.

Alessandra Manfredi vive a Senigallia, nelle Marche, insieme a due gatti. Adora le piante e gli animali un po’ magici come le lucciole, ma è anche una grandissima fan delle balene, e pensa che piantare un albero insieme a qualcuno sia la cosa più romantica del mondo, le sue più grandi passioni sono disegnare e viaggiare, e spesso le unisce partendo con la sua matita per lunghi viaggi immaginari.

Prenotazioni

I posti sono limitati, affrettatevi a prenotare. Potete con il modulo sotto. Al momento della prenotazione dovete comunicare:

  • il numero di adulti e bimbi e l’età
  • un nominativo e un recapito telefonico
  • eventuali intolleranze alimentari

Grazie mille!

9 + 10 =

Primo maggio ad Ippoasi

Siamo felici di presentare il terzo grande appuntamento primaverile ad Ippoasi.

Questo Primo Maggio non perdere un evento benefit per gli animali rifugiati e un’occasione per stare insieme in un luogo di solidarietà e libertà!

I rifugi dove abitano animali cosiddetti ex da reddito, si propongono di ospitare vita natural durante individui ai quali non è solitamente data possibilità di vivere quella che noi chiamiamo terza età. In altre parole la maggior parte degli abitanti di un rifugio è un animale anziano che, come gli animali umani, deve convivere con i cedimenti di un corpo che invecchia. Cosa dobbiamo sapere per seguirli al meglio durante questa fase? Quali sono i segni che indicano che siamo di fronte ad un’emergenza? Parlando soprattutto di cavalli, cercheremo di affrontare assieme il tema della “cura” tenendo conto del ruolo della medicina veterinaria, dell’etologia e dell’etica antispecista.
Ne parleremo con Michela Angelini, medico veterinario ex ippiatra, che ci proporrà un laboratorio interessante e interattivo.

Seguirà un’osservazione guidata del Rifugio e degli animali che lo abitano, specifica su ciò che avremo discusso insieme precedentemente.

Anche per questa volta vi delizieremo con un menù totalmente vegan, autoprodotto e con ingredienti per quanto possibile a km 0! Per tutta la durata della giornata sarà aperto il Biobar, dove troverete bevande fresche, vino biologico, birra artigianale, estratti di frutta e verdura. Durante l’orario di pranzo non mancheranno gli immancabili arrosticini di seitan artigianali! Da leccarsi i baffi!

La giornata sarà così strutturata:

  • ore 12.30: pranzo vegan
  • ore 14.30: workshop di Michela Angelini
  • ore 14.30: intrattenimento bimb*
  • ore 16.00: osservazione guidata degli animali, insieme con Michela

Ecco i prezzi per il pranzo (bevande e arrosticini esclusi, acqua gratis):

  • adulti: 15 €
  • bambini da 0 a 6 anni: gratis
  • bambini da 7 a 12 anni: 10 €
  • adulti dagli 85 anni in su: gratis

Per sostenere il rifugio e il progetto Ippoasi, chiediamo oltre alla quota del pranzo anche un’offerta libera e responsabile. Tutto il ricavato andrà a beneficio degli animali rifugiati che vivono ad Ippoasi!

Nella foto Tombola, fotografata da Paolo.

Prenotazioni

I posti sono limitati, affrettatevi a prenotare con il modulo sotto. Al momento della prenotazione dovete comunicare:

  • il numero di adulti e bimbi e l’età
  • un nominativo e un recapito telefonico
  • eventuali intolleranze alimentari

Grazie mille!

13 + 13 =

25 aprile 2019: Disequitiamoci! #2

Questo 25 aprile, liber* tutt*!

Per la seconda volta Ippoasi ospiterà “Disequitiamoci!”, a cura di Egon Botteghi. Disequitiamoci è un insieme di riflessioni e testimonianze dello sfruttamento del cavallo negli sport equestri, un viaggio profondo e personale attraverso la storia e l’esperienza dell’equitazione. Tale pratica non è una gioia per il cavallo, ma una forma di dominio alla quale è sottoposto giorno dopo giorno. Egon ci racconterà la sua personale ed intima esperienza decennale di lavoro con i cavalli, che è culminata con l’apertura del Rifugio.

Dopo l’intervento, a partire dalle ore 16:00, ci accompagnerà in una specialissima osservazione guidata del branco di cavalli che abitano Ippoasi.

Come sempre, la Cucina collettiva di Ippoasi sfornerà vegan manicaretti deliziosi per il pranzo, che sarà arricchito ovviamente dagli arrosticini di seitan artigianale! Sarà attivo il Biobar, dove potrete trovare estratti di frutta e verdura fresca, vino rosso e birra artigianale.

La giornata sarà così strutturata:

  • ore 12.30: pranzo a buffet vegan, biologico e a km 0
  • ore 14.30: “Disequitiamoci”, a cura di Egon Botteghi
  • ore 14.30: intrattenimento bimb*
  • ore 16.00: osservazione guidata a cura di Egon Botteghi

Ecco i prezzi per il pranzo (bevande e arrosticini esclusi, acqua gratis!):

  • adulti: 15 €
  • bambini da 0 a 6 anni: gratis
  • bambini da 7 a 12 anni: 10 €
  • adulti dagli 85 anni in su: gratis

Per sostenere il rifugio e per dare un contributo alla realizzazione degli eventi chiediamo oltre alla quota del pranzo anche un’offerta libera e responsabile. Tutto il ricavato andrà a beneficio degli animali rifugiati che vivono ad Ippoasi!

Nella foto, il nostro adorato Mirtillo, fotografato da Paolo. 🙂

Prenotazioni

I posti sono limitati, affrettatevi a prenotare. Potete al 3897629476 o con il modulo sotto. Al momento della prenotazione dovete comunicare:

  • il numero di adulti e bimbi e l’età
  • un nominativo e un recapito telefonico
  • eventuali intolleranze alimentari

Grazie mille!

14 + 9 =

28 aprile 2019: la bioedilizia e i suoi materiali

“I modi di vivere alternativi sono un modo di chiamarsi fuori da un sistema che si sta autodistruggendo.” A. Staid, Abitare Illegale

Domenica 28 aprile Ippoasi ospiterà un piccolo convegno autogestito sulla bioedilizia e sui suoi materiali. La natura ci mette a disposizione risorse facilmente rinnovabili quali legno, canapa, paglia, sughero (ecc.) attraverso la riscoperta dei quali possiamo invertire rotta e tornare a costruire ambienti confortevoli, diminuendo sensibilmente l’erosione del pianeta, le emissioni inquinanti e l’uso delle discariche. L’incontro è da intendere quale riflessione sul tema del costruire consapevole.

“Ripensarsi anche nell’abitare in modo ecologico, decentrato e partecipativo può dare risposte concrete”. Autocostruzione è consapevolezza. Anche in Italia, per esempio in Friuli, in Abruzzo e in Emilia, l’impulso all’autocostruzione ha rappresentato per molt* un’alternativa alle tendopoli e alla speculazione edilizia post-terremoto. Nella gran parte dei casi le abitazioni costruite dagli abitanti si sono dimostrate molto più resistenti e sostenibili di quelle fornite dallo stato.

Dopo una prima parte teorica, tenuta dall’arch. Daniele Cecchi e dall’ing. Alberto Forconi, ci sarà una sezione pratica in cui il bio-artigiano edile Raffaele Barretta dimostrerà come si realizzano un intonaco in calce canapa, un mattone in calce canapa e un intonaco risanante in cocciopesto.

Programma:

  • ore 10.00: ritrovo presso il rifugio
  • ore 10.15: inizio dell’incontro teorico
  • ore 12.00: focus sui materiali ecologici e inizio sessione pratica

Al termine del laboratorio, verso le 13.00, abbuffata di pizza vegan cotta sul momento in forno a legna! 🙂

La giornata sarà TOTALMENTE benefit per gli animali rifugiati ad Ippoasi. L’offerta minima richiesta per partecipare, comprensiva anche del pranzo, è di 35 € a persona.

Prenotazioni

I posti sono limitati, affrettatevi a prenotare. Potete al 3897629476 o con il modulo sotto. Al momento della prenotazione dovete comunicare:

  • il numero di adulti e bimbi e l’età
  • un nominativo e un recapito telefonico
  • eventuali intolleranze alimentari

Grazie mille!

14 + 10 =