Veg Burger di compleanno!

Avete letto bene: il 6 gennaio potrete trascorrere una giornata ad Ippoasi, festeggiando con noi!

Per l’occasione, dopo la breve pausa di novembre e dicembre, riaccenderemo i fuochi e vi prepareremo gustosi burger vegetali, patate cotte nel forno a legna e vi inonderemo con birra, vino, estratti di frutta e verdura freschi e tisane calde.

Prima di riempirci le pance, a partire dalle ore 10:00, potremo visitare il Rifugio e conoscere gli animali non umani che lo abitano, godendoci il sole di queste giornate invernali.

Come sempre tutto il ricavato della giornata andrà a sostenere le spese mensili di gestione degli animali rifugiati.

Non vi abbiamo ancora detto che cosa festeggiamo: il compleanno di Giova, uno dei volontari responsabili del Rifugio. Venite a tirargli le orecchie! 😉

Ecco un piccolo riassunto di come si svolgerà la giornata:

ore 10:00: Visita guidata di Ippoasi
ore 13:00: Burgerata di compleanno

Come sempre, per partecipare alla visita guidata è richiesta un’offerta libera ma responsabile.

Ecco invece la donazione minima per la burgerata:
10 euro a persona per un vegburger farcito a piacimento, patate al forno e una birra (o un estratto o un bicchiere di vino biologico)

Per partecipare alla giornata è OBBLIGATORIA la prenotazione alla mail eventi@ippoasi.org 🙂

Vi aspettiamo! ♥

11 + 4 =

Capodanno Solidale con Ippoasi e Alma Libre

Diamo finalmente il grande annuncio: quest’anno potrete festeggiare l’ultima serata del 2019 sostenendo non uno, ma ben due Rifugi per animali liberi: Ippoasi e Rifugio Alma Libre!

Se volete trascorrere la serata di Capodanno in buona compagnia, gustando ottimo cibo, divertendovi e facendo beneficenza per i più di 150 animali che abitano nei due rifugi, non potete assolutamente mancare al CENONE VEGAN che abbiamo organizzato!

Ci vediamo martedì 31 dicembre alle ore 20:30, all’Associazione Calcio di Lido di Camaiore (LU), in via Fratelli Rosselli. Potrete disporre di un ampio parcheggio gratuito.

Tutto il ricavato della serata verrà devoluto TOTALMENTE ad Ippoasi e Alma Libre, per sostenere le spese degli animali rifugiati.

Ecco quindi le donazioni minime per poter partecipare alla serata:
– Adult*: 28 €
– Bimb* da 7 a 12 anni: 18 €
– Bimb* fino ai 6 anni: gratis

Presto fuori il menù, che sarà preparato con amore da Cucina Ippoasi & Rifugio Alma Libre. Tutta la serata sarà come sempre offerta e autogestita dal gruppo di volontari* dei due progetti!

La prenotazione è obbligatoria alla mail eventi@ippoasi.org. oppure al numero 339 2643024
Segnalare eventuali intolleranze. 🙂

Prenotazioni

I posti sono limitati, affrettatevi a prenotare. Al momento della prenotazione dovrete comunicare:

  • il numero di adult* e bimb* e l’età
  • un nominativo e un recapito telefonico
  • eventuali intolleranze alimentari

Grazie mille!

Prenota!

7 + 1 =

Serata TDOR – Insieme contro la transfobia

Il progetto Cucina Ippoasi nasce con l’intento di creare ponti, alleanze, sinergie, contaminazioni.

Come ogni anno il 20 Novembre si celebrerà in varie parti del mondo la ricorrenza del TDOR, giornata in cui la comunità LGBTQI celebra le vittime della transfobia.

Anche quest’anno il comune di Livorno, con il contributo della rete READY e in collaborazione con il coordinamento tavolo Rainbow Livorno, all’interno del progetto LiberaMente, vuole ricordare questa data con un’attività culturale volta all’accrescimento della conoscenza dell’esperienza transessuale e del rafforzamento delle persone transessuali sul proprio territorio.

Per l’occasione daremo un contributo attraverso il nostro progetto di cucina autogestita Cucina Ippoasi.

Ci vediamo al Centro Donna Livorno, dove potrete gustare il nostro aperitivo vegan partecipando alla presentazione performativa “Non siamo nat@ ieri” di e con Egon Botteghi. Con un misto di letture, work shop e discussione corale, conosceremo le storie di due uomini trans nati o vissuti nella Toscana del 1700 e del 1800.
L’esperienza della transizione da donna a uomo non nasce infatti improvvisamente nel 1900 con le operazioni di cambio sesso e le terapie ormonali, ma ha origini antichissime.

La serata è gratuita e ad ingresso libero ma aiutateci a prevenire gli sprechi alimentari prenotando l’aperitivo con una mail a egon.botteghi@gmail.com o con una telefonata al 3332279002 (potrai anche avvertirci per eventuali esigenze alimentari particolari).
Inizio aperitivo: ore 19
Inizio presentazione/performance: ore 20,30
Indirizzo: Centro Donna, via Strozzi 3, Livorno.

Donne, Razza, Classe e Specie – Evento benefit per Ippoasi

 

Sabato 9 novembre il Circolo Arci Brusciana ed Ippoasi organizzano una giornata dedicata all’antispecismo e all’intersezionalismo.

⏰ 18.30
📚 Discussione a partire dall’intervento di Francesca Gelli “Donne, razza, classe.. e specie”, commento al libro di Angela Davis rieditato da Alegre nel 2018.

⏰ 20.00
🍽 Cena benefit per Ippoasi, Santuario della Pace di San Piero a Grado (PI), un’associazione di volontariato che offre rifugio per animali di ogni specie, uno spazio sociale, un laboratorio di convivenza, resistenza e solidarietà reciproca all’interno del Parco di San Rossore.

✊ L’incontro verte sui temi dell’antispecismo e dell’intersezionalismo, così esemplarmente rappresentato dalle lotte della Davis e dai suoi scritti.

🐼Partecipano alla serata associazioni territoriali sensibili al tema animalista, con i loro materiali informativi.🐼

🍴Menu🍴

📌Antipasto
Insalata cavoli cappucci con semi di papavero
Hummus di ceci
Crostino con salsa di cavolfiore al curry
Cristino con salsa di fagioli borlotti e rape saltate

📌Trofie fresche al pesto di cavolo nero

📌Tempeh marinato in salsa di soia accompagnato da verdure di stagione al forno

📌Dolce

Acqua, birra o vino
18 euro

📝Per prenotazioni:
📱Whatsapp: 393 3709141
💻 Messaggio alla pagina Facebook Circolo Arci Brusciana.

Ingresso gratuito,
Riservato Soci Arci

Un week end speciale ad Ippoasi

In occasione del ponte di fine ottobre, godiamoci insieme il Rifugio nella sua veste autunnale!
Questo week end sarà un’occasione per dare il proprio contributo attivo ad Ippoasi: l’inverno è alle porte e abbiamo bisogno di voi per affrontarlo.

Ecco il programma delle giornate:

VENERDI’ 1 NOVEMBRE:

Giornata del volontariato ad Ippoasi!
Trascorri una giornata con noi al Rifugio e aiutaci nella costruzione di due nuovi ripari per gli animali, nella raccolta delle cacche negli angoli più remoti del boschetti e nella manutenzione della recinzione.

Il turno comincia alle 8:00 del mattino e si conclude con il calar del sole. Pranziamo tutt* insieme al Rifugio: vuoi contribuire? Porta qualche manicaretto vegan da condividere!
E’ possibile raggiungerci anche per il turno del pomeriggio, a partire dalle 15:00.
Consigliati abiti comodi.

OBBLIGATORIO comunicare la vostra presenza alla mail eventi@ippoasi.org entro la sera prima.

SABATO 2 NOVEMBRE:

Visite guidate a tutto spiano!
Ippoasi sarà visitabile nelle consuete fasce orarie, la mattina a partire dalle 10:00 e il pomeriggio a partire dalle 15:00.
Le visite durano circa due ore. Consigliati abiti comodi.
Prenotazione OBBLIGATORIA alla mail visite@ippoasi.org
Per maggiori info sulle visite guidate: http://www.ippoasi.org/it/attivita/visite-guidate/

DOMENICA 3 NOVEMBRE:

Abbuffata vegan d’autunno!
Ci vediamo a partire dalle 12:30 ad Ippoasi, per gustare insieme un pranzetto con i fiocchi. A seguire visita guidata del Rifugio, a partire dalle 15:00.
Per l’occasione troverete attivo il Biobar con birre artigianali, vino biologico, limonata con zenzero, tisane calde.
Come di consueto accenderemo i fuochi e cuoceremo sul momento i gustosi arrosticini di seitan artigianale!

Ecco quindi le donazioni richieste per il pranzo (arrosticini di seitan e bevande escluse, acqua gratis!):

  • adulti: 15 €
  • bambini da 0 a 6 anni: gratis
  • bambini da 7 a 12 anni: 10 €
  • adulti dagli 85 anni in su: gratis

Per partecipare al pranzo e alla visita guidata è OBBLIGATORIA la prenotazione alla mail eventi@ippoasi.org

Questo week end sarà un’occasione benefica: oltre al costo del pranzo, è gradita un’offerta responsabile per la visita guidata, che andrà interamente a coprire le enormi spese di gestione di Ippoasi e del Rifugio della Bubi.