Galline & Galli

I polli ospiti di Ippoasi hanno a disposizione un’area dedicata, chiamata il pollaio, dove trovano riparo per la notte in comode casette in legno e abbondante cibo (becchime e verdure fresche). Hanno anche la possibilità di scorrazzare nel grande recinto grazie a una piccola porticina sulla recinzione! Provengono dalle situazioni più disparate: allevamenti intensivi, piccoli pollai casalinghi, laboratori di vivisezione. Ad Ippoasi ritrovano la propria dignità: ognuna di loro porta un nome tutto suo. La serenità all’interno del pollaio è garantita da alcuni importanti fattori, tra i quali un adeguato equilibrio del numero di maschi e femmine, un grande spazio a disposizione e molti punti di distribuzione del cibo.

Simona

Simona

Simona, sequestrate dalla ASL in un allevamento non in regola con le disposizioni vigenti, è arrivata ad Ippoasi quando era ancora pulcina, ma è cresciuta molto in fretta fino a raggiungere un peso esagerato per la sua struttura ossea. Ciò le ha causato problemi di artrite e podoflemmatite. Questo è un esempio della selezione genetica umana, che privilegia le caratteristiche utili allo sfruttamento piuttosto che l’armonia psico-fisica dell’individuo, e che fa nascere animali inadatti ad una vita confortevole. Per fortuna Simona si è ben adattata ad uno stile di vita più naturale.

Simona è adottata a distanza da Debora di Torre Canavese (TO).

Girasole

Girasole

Girasole ha preso decisamente molto dal padre Coscialunga, anch’esso di enormi dimensioni. Il suo corpo è frutto della crudele selezione genetica dell’industria alimentare. Essendo cresciuto libero ha avuto la fortuna di avere una mamma vicina che gli ha insegnato tutto ciò che un gallo deve sapere per stare al mondo!

Girasole è adottato a distanzia di Paola di Tortona.

Melissa

Melissa

Melissa è la sorella di Girasole. Decisamente più tranquilla, la piccola gallinella ha avuto la fortuna di avere vicino a se una mamma molto premurosa, che ogni giorno insegnava ai figli tutto ciò che un pulcino deve sapere per crescere sano e forte. Ora che è cresciuta ama stare in compagnia della madre e delle altre galline più anziane.

Melissa è adottata a distanza da Andrea di Piacenza.

Lilly

Lilly

Lilly è una piccolissima gallinella salvata da alcuni volontari nei pressi di Firenze. È stata rinvenuta con le zampe piene di parassiti e con diversi parassiti intestinali. È stata curata per circa un mese, dopodiché è stata liberata nel grande pollaio a seguito di una sua completa guarigione. Purtroppo i parassiti le hanno “portato via” qualche porzione di dita, però la sua qualità di vita rimane altissima: Lilly riesce infatti a muoversi con grande indipendenza!

Lilly è adottata a distanza da Carol di Firenze.

Lusia

Lusia

Anch’essa con un carattere molto intraprendente, non esita a svolazzare sui rami o sulle travi presenti nel pollaio.

Lusia è adottata a distanza di Sara di Livorno.

Dalì

Dalì

Dalì è adottato a distanza da Mirco, Sara e Giulio

 

Questi galli e queste galline arrivano direttamente dalla Liguria nel 2016, dove vivevano all’interno di un campo nel terreno di un contadino: egli, a causa della propria anzianità, ha deciso un giorno di abbandonare quel possedimento, lasciando al loro destino anche questi individui i quali per fortuna sono stati salvati e condotti a Ippoasi da alcune persone sensibili che ne hanno preso a cuore le sorti. Già al loro arrivo ne erano evidenti le condizioni malconce: molte di loro mostravano problemi di salute, perlopiù legati alla presenza di vermi, parassiti e ad altre conseguenze dello stato di totale incuria nel quale erano costrette a vivere. In seguito alle tempestive visite veterinarie e alle cure amorevoli e costanti dei volontari, ora hanno recuperato appieno la forma fisica e trovato il loro posto all’interno del già nutrito gruppo di abitanti del pollaio.

Lino

Lino

Lino è adotatto a distanza da Antonio di Pisa.

.

Nathalie

Nathalie

Nathalie è adottata a distanza da Francesca di Pisa

Pier

Pier

Pier è adottato a distanza da Silvia di Edinburgh.

Susanna

Susanna

Susanna è adottata a distanza da Nathalie dal Belgio.

Vecchietta

Vecchietta

A lei va fatta una speciale menzione, in quanto al suo arrivo era probabilmente la gallina più malandata e in precarie condizioni di salute. Magrissima, di minutissime dimensioni, ma con un lungo ed arcuato becco (che dimostra la sua longeva età), Vecchietta ha purtroppo perso tutti gli artigli a causa della necrosi dovuta ad alcuni batteri, che hanno proliferato a causa delle condizioni di incuria e scarsa igiene nella quale viveva. Immediatamente sottoposta a cure veterinarie, è stata per diversi mesi separata dalle altre sue simili, nell’attesa che potesse riprendere appieno le forze: le sono state somministrate quotidianamente delle vitamine e curato ciò che resta dei suoi arti. Da quando Vecchietta è stata finalmente liberata insieme con gli altri galli e galline, sta dimostrando enorme voglia di vivere e tanta voglia di mettersi in gioco e una buonissima condizione di salute, a testimonianza che non c’è età giusta per poter trovare la felicità!

Vecchietta è adottata a distanza da Paola di Livorno.

Matilde

Matilde

Giunta ad Ippoasi con Rosaria grazie all’intercessione dell’ass.ne Vita da Cani Onlus, che ne ha curato il salvataggio. È vispa e curiosa, ha trovato nel pollaio un ambiente idoneo alla propria esigenza e sembra spassarsela alla grande, in ottima compagnia!

Matilde è adottata a distanza da Annalisa & Francesco di Lucca.

Rosaria

Rosaria

Giunta ad Ippoasi con Matilda grazie all’intercessione dell’ass.ne Vita da Cani Onlus, che ne ha curato il salvataggio. È vispa e curiosa, ha trovato nel pollaio un ambiente idoneo alla propria esigenza e sembra spassarsela alla grande, in ottima compagnia!

Rosaria è adottata da Lucio e Alena di Bologna.

Biancaneve

Biancaneve

Biancaneve è adottata a distanza da Raffaele di Agliana (PT).

Queste piccole galline sono state salvate da un pollaio abbandonato, dove vivevano in terribili condizioni, affamate e circondate dal cemento.

Eli

Eli

Eli è adottata da Sara di Ravenna.

Augusto

Augusto

Augusto è adottato a distanza da Lorenzo di Ethic Street Montevarchi 

Phoenix

Phoenix

Phoenix è adottata a distanza da Sara da Padova.

Cocco

Cocco

Cocco è un’ex gallina ovaiola aiutata a mettersi in salvo da alcuni attivisti. Vive ad Ippoasi da quando era giovanissima, è tra le più curiose abitanti del pollaio e adora restare accanto a chi fa le pulizie, becchettandogli i piedi.

Cocco è adottata a distanza da Guia & Jacopo di Pisa.

Pamela

Pamela

Pamela arriva da un pollaio casalingo, dove era detenuta insieme con molte altre galline come lei. Non ci stancheremo mai di ricordare che bisogna mettere in discussione ogni forma di allevamento, utilizzo e prevaricazione, non solo quelli intensivi. Pamela vive finalmente libera di saltellare e svolazzare nel pollaio ippoasiano insieme con moltissime amiche, fino alla fine dei suoi giorni.

Pamela è adottata a distanza da Essere Animali

Gilda

Gilda

Gilda è adottata a distanza da Sabrina di Varazze (SV)

Renata (detta Sumo)

Renata (detta Sumo)

Renata è adottata a distanza da Valeria di Venezia 

Soledad

Soledad

Soledad è adottata a distanza da Valeria di Venezia

Gianna

Gianna

Gianna è adottata a distanza da Veronica di Bolzano

Sofia, Emma ed Echidna provengono da un pollaio domestico dove sarebbero state scartate quando non più utili. Grazie alle persone che hanno deciso di aiutarle mettendole in salvo, le tre amiche vivranno per sempre ad Ippoasi, insieme e al sicuro.

Sophia

Sophia

Sophia cerca adottante a distanza, vuoi essere tu?

Contattaci alla mail adozioni@ippoasi.org

Emma

Emma

Emma cerca adozione a distanza, vuoi essere tu?

Contattaci alla mail adozioni@ippoasi.org

Echidna

Echidna

Echidna cerca adottante a distanza, vuoi essere tu?

Contattaci alla mail adozioni@ippoasi.org