Visite Guidate

Ippoasi non è una fattoria didattica, non è uno zoo e non è un centro di recupero.

Ippoasi è un rifugio per animali ed è aperto alle osservazioni guidate.

E’ possibile venire a conoscere gli animali rifugiati, scoprendoli nella loro reale essenza. Attraverso l’incontro rispettoso con gli abitanti del rifugio si affrontano importanti riflessioni, legate allo sfruttamento degli altri animali, del nostro pianeta, di tutte le persone umane e non umane. Svolgiamo un lavoro di diffusione della filosofia e della prassi antispecista.

Ippoasi è mantenuta in vita da poch* volontari* che purtroppo non possono dedicare tutto il loro tempo a rispondere a messaggi e telefonate, altrimenti chi si prende cura degli animali? 🙂

Per questa ragione abbiamo cercato di raccogliere in questa pagina le domande più frequenti che ci vengono poste, così che possano essere consultate senza un nostro intervento. Grazie per la comprensione!

  • QUANDO SIETE APERTI? Le visite si svolgono SOLO su prenotazione, nelle giornate indicate tramite i canali social e il sito web.
    Inverno: 10:00 la mattina 
    Primavera e autunno: 10:00 la mattina 
    Estate (a partire da giugno): 9:00 la mattina e 17:30 il pomeriggio

 

  • POSSO VENIRE SENZA PRENOTAZIONE O ACCEDERE SENZA GUIDA? Assolutamente no! Gli animali rifugiati ad Ippoasi non sono a disposizione di nessuno e l’unico modo per attraversare questo spazio è farlo come volontarie e volontari.

 

  • QUANTO COSTA LA VISITA? Non vogliamo in alcun modo mercificare gli animali e per rendere il progetto accessibile a tutt* il costo della visita non prevede un tariffario definito ma è ad offerta libera e responsabile. Responsabile perché confidiamo nel buon senso degli ospiti, che ben sapranno che Ippoasi ha ingenti spese da sostenere per il mantenimento degli animali e si regge in piedi solo ed esclusivamente grazie alle donazioni di privati, dal momento che non riceve alcun tipo di sovvenzioni pubbliche.

 

  • QUANTO DURA LA VISITA? La durata media delle nostre visite guidate corrisponde a circa due ore. Ci moduliamo in tempi e temi in base ai gruppi con i quali ci confrontiamo.

 

  • POSSO PORTARE IL CANE? No, non è permesso alle persone in visita accedere con cani, per questioni di sicurezza legate al rispetto degli animali abitanti al Rifugio. Solo 3 cani abitano Ippoasi e questa è la loro casa.

 

  • DOPO LA VISITA E’ POSSIBILE PRANZARE DA VOI? No, non è possibile. Organizziamo però giornate di autofinanziamento in cui è possibile mangiare le prelibatezze vegan preparate dal nostro collettivo Cucina Ippoasi. Consigliamo quindi di seguirci tramite i canali social e il nostro sito web.

 

  • POSSO FAR SALIRE * BIMB* SUL PONY? Assolutamente no! Gli animali che vivono ad Ippoasi sono liberi e non li forziamo in alcun modo, ma garantiamo loro un’esistenza priva di sofferenza e sfruttamento. Durante le visite, infatti, cerchiamo di sensibilizzare le persone ospiti ad una relazione con gli altri animali che sia veramente rispettosa.

 

Per conoscere il progetto Ippoasi puoi prenotare la tua visita inviando un messaggio con il modulo sottostante. Ti aspettiamo!

Prenota una visita!

1 + 2 =

Come raggiungerci?

In auto: dall’autostrada Genova-Livorno prendere l’uscita per Pisa Centro. Dalla superstrada FI-PI-LI, direzione per Pisa, uscita per Marina di Pisa-Tirrenia. Terminato lo svincolo svoltare a destra in direzione Marina di Pisa. Dopo circa duecento metri sulla sinistra si trova il cancello verde di accesso.

In treno e autobus: scendere alla stazione di Pisa Centrale. Raggiungere la stazione degli autobus CPT a circa 200 mt in Via Silvio Pellico. Prendere la linea del servizio extraurbano in direzione Livorno, passando per San Piero a Grado. Scendere alla fermata “Basilica”, proseguire a piedi sempre in direzione Livorno, fino al civico 762. Per gli orari degli autobus consulta qui.