“Le persone in cucina non cucinano soltanto, ma cospirano e tessono legami di resistenza e amore” Lucrecia Masson

La Cucina di Ippoasi è un progetto di sperimentazione, divulgazione e autofinanziamento sognato da tempo. La preparazione del cibo include e riflette la cultura di chi la pratica ed è, secondo noi, un importante mezzo di autorappresentazione, che ci permette di entrare in contatto con persone e situazioni diverse, di creare contaminazioni creative e solidali.

Crediamo che la Cucina come atto collettivo e momento di incontro abbia anche un importante potenziale, in quanto attraverso essa possiamo coniugare realtà e lotte apparentemente slegate tra loro ma in verità assolutamente complementari.

La Cucina di Ippoasi è totalmente vegan. Utilizziamo materie prime di qualità e per quanto possibile a km 0 e di produttori locali, come cereali, legumi e farine di grani antichi della zona, pasta madre tramandata da generazioni e frutta e verdura di stagione. Crediamo nel valore immenso dell’autoproduzione ed elaboriamo gran parte dei preparati che utilizziamo, come composte di frutta, conserve, essiccati vari. Nei rari casi di preparati con ingredienti non locali, cerchiamo di usufruire di prodotti certificati fair trade (il marchio di certificazione etica del commercio equo e solidale).

Ogni settimana sforniamo pane semintegrale e biscotti. Nella bella stagione organizziamo cene, pranzi e pizzate al Rifugio, grazie al forno a legna a due camere di cui disponiamo, ma possiamo anche cuocerle in altre location, laddove sia presente un forno. Abbiamo sviluppato competenze anche nella preparazione di portate per persone intolleranti al glutine. Al fine di diminuire la nostra impronta ecologica sull’ambiente utilizziamo solo stoviglie biodegradabili o in coccio.

Negli ultimi anni abbiamo cucinato il cibo per decine di eventi privati (come compleanni, matrimoni, festival e convegni), portando il nostro messaggio di gentilezza e cura oltre le specie fuori dai recinti del rifugio.

Nel 2021 abbiamo dato ideato le nostre IPPOBOX benefit d’asporto: cibo vegan solidale, da gustare ovunque si voglia. Ogni mese ne proponiamo almeno un paio, ogni volta con uno scopo benefico differente. Attraverso questa iniziativa abbiamo supportato non solo Ippoasi e il Rifugio della Bubi, ma anche altri santuari (come Rifugio Miletta, Ohana Rescue Family, Rifugio Alma Libre, Oasi San Filippo, l’associazione RAWA, 269 collettivo).

Proponiamo corsi e laboratori autogestiti ed esperienziali di cucina vegan, panificazione e fermentazione.

Il progetto di cucina volontaria e collettiva di Ippoasi è totalmente a sostegno degli animali che abitano il Rifugio. Cerchiamo di mantenere prezzi popolari perché questo servizio possa essere il più accessibile possibile. Siamo disponibili a metterci in gioco per eventuali particolari richieste.

Per tutti gli aggiornamenti, gli eventi e i nuovi progetti di Cucina Ippoasi, iscriviti al gruppo Telegram: Ippoasi

GO VEGAN!

Servizio Catering Vegano

7 + 4 =