Siamo felici di presentare il terzo grande appuntamento primaverile ad Ippoasi.

Questo Primo Maggio non perdere un evento benefit per gli animali rifugiati e un’occasione per stare insieme in un luogo di solidarietà e libertà!

I rifugi dove abitano animali cosiddetti ex da reddito, si propongono di ospitare vita natural durante individui ai quali non è solitamente data possibilità di vivere quella che noi chiamiamo terza età. In altre parole la maggior parte degli abitanti di un rifugio è un animale anziano che, come gli animali umani, deve convivere con i cedimenti di un corpo che invecchia. Cosa dobbiamo sapere per seguirli al meglio durante questa fase? Quali sono i segni che indicano che siamo di fronte ad un’emergenza? Parlando soprattutto di cavalli, cercheremo di affrontare assieme il tema della “cura” tenendo conto del ruolo della medicina veterinaria, dell’etologia e dell’etica antispecista.
Ne parleremo con Michela Angelini, medico veterinario ex ippiatra, che ci proporrà un laboratorio interessante e interattivo.

Seguirà un’osservazione guidata del Rifugio e degli animali che lo abitano, specifica su ciò che avremo discusso insieme precedentemente.

Anche per questa volta vi delizieremo con un menù totalmente vegan, autoprodotto e con ingredienti per quanto possibile a km 0! Per tutta la durata della giornata sarà aperto il Biobar, dove troverete bevande fresche, vino biologico, birra artigianale, estratti di frutta e verdura. Durante l’orario di pranzo non mancheranno gli immancabili arrosticini di seitan artigianali! Da leccarsi i baffi!

La giornata sarà così strutturata:

  • ore 12.30: pranzo vegan
  • ore 14.30: workshop di Michela Angelini
  • ore 14.30: intrattenimento bimb*
  • ore 16.00: osservazione guidata degli animali, insieme con Michela

Ecco i prezzi per il pranzo (bevande e arrosticini esclusi, acqua gratis):

  • adulti: 15 €
  • bambini da 0 a 6 anni: gratis
  • bambini da 7 a 12 anni: 10 €
  • adulti dagli 85 anni in su: gratis

Per sostenere il rifugio e il progetto Ippoasi, chiediamo oltre alla quota del pranzo anche un’offerta libera e responsabile. Tutto il ricavato andrà a beneficio degli animali rifugiati che vivono ad Ippoasi!

Nella foto Tombola, fotografata da Paolo.

Prenotazioni

I posti sono limitati, affrettatevi a prenotare con il modulo sotto. Al momento della prenotazione dovete comunicare:

  • il numero di adulti e bimbi e l’età
  • un nominativo e un recapito telefonico
  • eventuali intolleranze alimentari

Grazie mille!

4 + 14 =

Share This