9 febbraio 2019: Una Serata per Liù

La scorsa settimana la cavallina Liù ha dovuto affrontare un’urgente operazione chirurgica d’emergenza, che le ha letteralmente salvato la vita. Trovate maggiori dettagli sulla storia al link: https://www.gofundme.com/aiutoperliu. Ad oggi Liù sta progressivamente guarendo e se tutto andrà bene presto tornerà dal suo amato branco ad Ippoasi!

L’operazione e la degenza della nostra amica sono state un enorme imprevisto economico che ammonta ormai a più di € 5000. Ippoasi esiste grazie al duro lavoro quotidiano di volontarie e volontari e non ha sostegno economico se non da parte di persone private e altre associazioni. Per sostenere le enormi spese abbiamo quindi pensato di unire le forze e creare sinergie, organizzando una serata speciale di raccolta fondi tutta dedicata a Liù. ♥

Ci vediamo sabato 9 febbraio, presso il Circolo Arci Unita Cep, in via Luigi Boccherini 14, a Pisa, a partire dalle ore 19.30 con un’abbuffata totalmente vegan e autoprodotta dalla Cucina di Ippoasi.

A partire dalle 21.30 andrà in scena lo spettacolo teatrale “Mi chiamo Egon #2. Un posto nella storia. Lezione performativa di storia trans” di Egon Botteghi, tecnica Michela Angelini. Durata dello spettacolo 50 minuti circa.

La donazione minima per poter partecipare alla serata è di 18€ per adult*, 13 € per bimb* da 7 a 12 anni, gratis per bimb* fino a 6 anni.
Presto sveleremo il menù! 🙂

Grazie a chiunque vorrà partecipare alla serata, a chi ha fatto e farà sentire la propria presenza e solidarietà a noi e Liù ♥

Prenotazioni

I posti sono limitati, affrettatevi a prenotare. Al momento della prenotazione dovrete comunicare:

  • il numero di adulti e bimbi e l’età
  • un nominativo e un recapito telefonico
  • eventuali intolleranze alimentari (non preoccupatevi: ci saranno alternative per tutt*)

Grazie mille!

Prenota!

5 + 15 =

Aerosol: inizia il trattamento per Corallo & Tornado

Come già sapete, grazie alle vostre donazioni abbiamo potuto acquistare il tanto atteso l’Aerosol. Finalmente ieri sono cominciati i trattamenti a Tornado e Corallo, che in questo periodo vivono in due grandi recinti separati. Il clima è ancora troppo secco, non piove da molto tempo e l’umidità, che gioverebbe al loro respiro, tarda a farsi sentire.

Su indicazioni del veterinario di fiducia abbiamo cominciato ad inalare tramite l’aerosol un farmaco apposito per trattamento dell’asma. Ovviamente questa cura durerà giusto il tempo di lasciar passare il secco di questo periodo. I nostri due amici continuano a mangiare le loro razioni quotidiane di Prealpin, il cibo che, come già sapete, sostituisce il fieno nella loro dieta. Inoltre, durante il pomeriggio, consumano una gustosa merenda a base di speciale muesli per cavalli e di Mucolyt, piccolo pellet di erbe triturate, arricchito con oli essenziali (in particolare di eucalipto e menta).

Non appena il clima cambierà, potremo procedere con dei trattamenti di “mantenimento”, a base di oli essenziali e soluzione salina. Non vediamo l’ora di vedere Corallo e Tornado di nuovo a scorrazzare con gli altri cavalli, liberi nel grande recinto.

Tutto questo non sarebbe stato possibile senza il vostro prezioso sostegno e aiuto. Grazie di cuore a chi sostiene i Rifugi di animali liberi.

Aerosol per Corallo e Tornado

Abbiamo avviato una piccola raccolta fondi per l’acquisto di un Aerosol per sostenere ancora meglio i due giovani cavalli bolsi Tornado e Corallo. Clicca a destra per tutti i dettagli e per contribuire. Grazie di cuore da Tornado e Corallo e tutti noi!