Biografia di Tombola

Bella, enorme, fiera, indipendente, selvatica. È stata utilizzata allo scopo di partorire cuccioli destinati all’industria della carne, e salvata grazie all’intercessione di un veterinario che ne ha curato il trasferimento ad Ippoasi. Non si è mai lasciata nemmeno sfiorare da una persona umana. Ama la compagnia di Mirtillo e Oliver, ma in talune occasioni li lascia per amoreggiare con il forte Gorilla.

Tombola è adottata a distanza da Peter dalla Svizzera