Nelle scorse settimane ad Ippoasi sono arrivati alcuni polletti broiler. In un intenso e accurato articolo di Beatrice Monti ci viene raccontata dettagliatamente la loro storia. I polli erano caduti in strada dal camion che li stava trasportando al macello.

Grazie alla solidarietà dimostrata da una persona che passava per andare al lavoro e che ha deciso di provare a fare qualcosa, oggi dodici sopravvissuti sono salvi. Cinque di loro hanno trovato rifugio ad Ippoasi.
Grazie di aver raccontato la loro storia e grazie a Paolo Bottacin per il suo bellissimo scatto di uno dei polletti al Rifugio.

Ogni anno, in Italia, almeno 500 milioni di polli vengono fatti nascere al solo scopo di essere sfruttati e uccisi.

Grazie a tutt* coloro che non restano fermi a guardare.

Link all’articolo sul Corriere della Sera: 12 polletti salvi

Ne parla anche Resistenza Animale: Polletti volano dal camion

Share This