MEDICINA CINESE A IPPOASI

La Medicina Tradizionale Cinese è un insieme di pratiche mediche che ha le sue fondamenta in Cina. Tra le pratiche annoverate nella MTC si trovano Tuina, Agopuntura, Dietetica, Erboristeria, QiGong, TaijiQuan, ecc. Le differenze sostanziali con la Medicina Occidentale sono:

  • La Medicina Allopatica tratta la malattia e lavora sul sintomo
  • La MTC opera sullo squilibrio energetico e sulla causa che provoca la malattia

Per la Medicina Tradizionale Cinese il corpo non è diviso dalla mente e dallo spirito, ne tantomeno con l’universo con cui l’individuo interagisce. Una delle teorie più importanti della Medicina Cinese è il dualismo presente nel magnetismo, con la definizione del concetto di Yin e di Yang, e la loro rappresentazione nel simbolo del Tao. Inoltre i cinesi hanno scoperto una fitta rete di canali energetici chiamati Meridiani e/o JingLuo che attraversano il corpo e al cui interno scorre l’Energia Vitale denominata genericamente QI.

IL TUINA

Il Tuina è una branca della Medicina Tradizionale Cinese il cui obiettivo principale è quello di riequilibrare le energie dell’organismo attraverso tecniche di manipolazione, mobilizzazione, trazione e stimolazione dei punti dell’agopuntura e/o di specifiche zone del corpo. L’operatore Tuina prima di procedere con il trattamento effettua un completo e dettagliato inquadramento energetico secondo i principi della MTC e solo in seguito inizierà il percorso terapeutico. Il Tuina si avvale inoltre di tecniche complementari come la Moxibustione, la Coppettazione, il Martelletto a Fior di Pruno, il Guasha, l’Auricoloterapia, ecc. in funzione dell’esigenza energetica del trattamento.

In MTC non esiste il concetto di malattia per come lo intendiamo noi occidentali, ma un principio dello squilibrio energetico, di conseguenza l’operatore Tuina adotterà tutti quegli accorgimenti che permetteranno all’organismo il suo normale e fisiologico processo di autoguarigione.

 

 

IL SEMINARIO

Ippoasi è onorata di poter ospitare questo seminario che si terrà il 6-7 maggio, organizzato dall’amico Francesco e dal suo Studio di Medicina Tradizionale Cinese che permetterà di apprendere le basi teorico-pratiche della Medicina Tradizionale Cinese e del Tuina, in modo tale da poter effettuare il massaggio cinese sul cavallo per i più comuni disturbi in totale sicurezza.

Al contrario della medicina classica che agisce sul sintomo e che, facendo largo uso di medicinali, finanzia la vivisezione, questo insieme di pratiche mediche va a lavorare sull’individuo e sulle reali cause della malattia, vista non più come una semplice “sfortuna”, ma come un messaggio del corpo e va quindi a lavorare sullo squilibrio energetico creatosi in esso.
Ne abbiamo visto i grandi risultati con Diddi, uno dei cavalli ospitati presso il Santuario, che ha beneficiato a lungo dei risultati di tali pratiche prima di percorrere il Ponte dell’arcobaleno.
Vi aspettiamo numerose e numerosi! :)
Per le info potete consultare il sito oppure contattare Francesco alla mail francescosaggia@studiodimedicinatradizionalecinese.it

 

 

I commenti sono chiusi.