08 OTTOBRE 2017: FESTA D’AUTUNNO AD IPPOASI!

Care amiche e cari amici, ecco a voi la seconda giornata in diurna degli eventi ippoasiani!

Per questa occasione Ippoasi lancia una giornata ricca di interessanti appuntamenti!

Avremo l’onore di avere con noi a presentare il suo ultimo saggio “Abitare Illegale”, l’antropologo e docente universitario Andrea Staid. Tra Europa e Stati Uniti un viaggio nelle più differenti esperienze abitative, dalle case occupate italiane ai wagenplatz in Germania, dai villaggi rom e sinti del nord Italia, ai pueblos ocupados in Spagna. Ma non solo: ecovillaggi e comuni, slum urbani e baraccopoli, autocostruzioni e tendopoli. Una ricerca che decostruirà le certezze sull’abitare del così detto primo mondo. Sarà una speciale occasione di assistere alla presentazione di un saggio la cui prima tiratura è esaurita dopo soli due mesi dall’uscita!

Anche questa volta i bimbi non si annoieranno grazie all’ormai consolidata collaborazione con la Scuola di circo Saltimbanco di Livorno! 🙂

Non mancheranno le due visite guidate all’interno del Santuario di Animali Liberi, per conoscere dal vivo gli abitanti della Fattoria della Pace, e non mancherà nemmeno il buon cibo: come sempre vegano, biologico e a km0!

Ecco il programma dettagliato:

– ore 10.00 visita guidata al Santuario di Animali Liberi

– ore 12.30 grande buffet biovegan a km0

– ore 14.30 presentazione del saggio “Abitare Illegale”, a cura dell’autore Andrea Staid, antropologo e docente universitario

– ore 14.30 intrattenimento bimb@ con Saltimbanco scuola di circo di Livorno

– ore 16.00 visita guidata al Santuario di Animali Liberi

Per tutta la giornata sarà in funzione il Biobar, con bevande ed estratti di frutta fresca e, ultimo ma non ultimo, avremo anche il grande ritorno anche degli ARROSTICINI DI SEITAN!!

L’EVENTO È INTERAMENTE A SOSTEGNO DEGLI ANIMALI SALVATI DA IPPOASI.

 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA a eventi@ippoasi.org o 3897629476

Grazie mille di cuore a tutt*!

Evento a cura di Ippoasi – con la collaborazione di Saltimbanco e Pangea Food.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.